Anatomia e Istologia Patologica

Anatomia e Istologia Patologica CLOPD
Via Gabelli 61, 35121 PADOVA
Responsabile: Prof. Marialuisa Valente  

Coordinatore: Mila Della Barbera 

Segreteria Segreteria Universitaria, Responsabile sig.ra Eulalia Gottardo tel 049 8272274
Segreteria UOC AIP CLOPD, Responsabile sig.ra Eulalia Gottardo tel 049 8211641, fax 049 8211642

Spazi didattici Aule (Cagnetto, Esercitazioni Microscopiche e Teatro Anatomico)*
Biblioteca*
*in comune con Patologia Cardiovascolare e Anatomia Patologica DMED

Laboratori Laboratorio di Macroscopica
Laboratorio di Istopatologia
Laboratorio di Microscopia elettronica
Laboratorio di Biologia molecolare e proteomica
Laboratorio Immagini*

* in comune con la UOC Patologia Cardiovascolare

Personale della strutturaDocenti:
Prof.Marialuisa Valente
Prof.Annalisa Angelini (sostituto del Direttore)

Tecnici-Amministrativi:
Dott. Mila Della Barbera
Dott. Luca Braghetto
Sign.ra Eulalia Gottardo
Dott.Laura Vignato
Dott. Marco Pizzigolotto*

Assegnisti: Dott. Chiara Castellani


* in comune con la UOC Patologia Cardiovascolare

L’Unità Operativa Complessa di Anatomia e Istologia Patologica CLOPD si occupa di: 1)diagnostica istocitopatologica, ultrastrutturale e molecolare in Patologia Umana, con particolare riferimento alla Patologia Odontostomatologica, Trapiantologica, Renale, Cardiaca e a Patologie su base immunologica per pazienti ricoverati e ambulatoriali o in consulenza e 2)ricerca in patologia umana e sperimentale animale.

L’Unità Operativa Complessa è certificata UNI EN ISO 9001:2008, n.5871/aq CERTIQUALITY per la gestione della qualità della diagnostica e della ricerca.

I punti di forza sono la diagnostica ultrastrutturale e trapiantologica (patologie dell’organo nativo che portano al trapianto e monitoraggio dell’organo trapiantato come il rigetto e le complicanze infettive e neoplastiche) per quanto riguarda il rene, il pancreas ed il cuore (vedi US). Gli esami istologici relativi alla diagnostica trapiantologia vengono eseguiti e refertati in giornata.

Vi vengono condotte ricerche relative:
- alla biocompatibilità dei materiali usati in campo odontostomatologico
- ai markers predittivi di rigetto cronico
- al background immunologico in processi immunomediati, con l’obiettivo di validare l’efficacia di nuovi trials terapeutici (trapianti di rene,malattie del collageno, blocco atrio-ventricolare cardiaco nelle malattie reumatiche)
- alle malattie da accumulo in particolare amiloidosi e malattie di Anderson-Fabry
- alla medicina rigenerativa in campo cardiaco e vascolare
- alla patologia delle bioprotesi.



Unità Semplice Patologia del Trapianto di Cuore e Rigenerazione Miocardica

via Gabelli 61
Responsabile: Prof.ssa Annalisa Angelini 

All’interno dell’UOC è presente l’Unità Operativa Semplice (UOS) di “Patologia del trapianto di cuore e medicina rigenerativa” che garantisce ricevimento, processazione e gestione di tutti i campioni che richiedono una diagnosi anatomo-patologica e/o molecolare relativi ai pazienti cardio-trapiantati (cuori espiantati, biopsie endomiocardiche di monitoraggio post-trapianto, campioni citologici e altri prelievi bioptici o chirurgici, riscontri autoptici) e dei campioni dedicati allo studio della rigenerazione cardiovascolare sia a scopo di diagnosi che di ricerca.

La redazione di questa pagina è a cura di Annalisa Angelini