Patologia Cardiovascolare

UOC Patologia Cardiovascolare

Istituto di Anatomia Patologica
Via A. Gabelli n.61, 35121 Padova
Responsabile: Prof. Gaetano Thiene  

Coordinatore: Sig.ra Giovanna Mattiazzo  

SegreteriaSegreteria di Direzione: Sig.ra Chiara Carturan tel. 049 8272280 fax 049 8272285 (chiara.carturan@unipd.it)
Segreteria Assistenziale: Sig.ra Donatella Salmaso tel. 049 8272287 049 8211330 (donatella.salmaso@unipd.it)
Segreteria Amministrativa: Dott.ssa Stefania De Franceschi tel. 049 8272295 (stefania.defranceschi@unipd.it)
Segreteria Didattica: Sig.ra Alessandra Cervellin tel 049 8272288 (alessandra.cervellin@unipd.it)

Spazi didatticiAule:
-Anfiteatro Morgagni (Aula Cagnetto)
-Esercitazioni microscopiche
-Biblioteca
-Teatro Anatomico

nota: gli spazi didattici sono in comune con Anatomia e Istologia Patologica CLOPD e Anatomia Patologica DMED

Laboratori Laboratori di macroscopica
Laboratorio di Istopatologia
Laboratorio di Microscopia Elettronica
Laboratorio di Biologia Molecolare
Laboratorio di Genetica Molecolare
Laboratorio Immagini*

(* in comune con il CLOPD)

Personale della strutturaMEDICO UNIVERSITARIO:
Prof. Gaetano Thiene Tel. 049 8272283 fax 8272285
Prof. Cristina Basso Tel. 049 8272286 fax 049 8272284 (sostituto del Direttore)

MEDICO OSPEDALIERO:
Dott. Marny Fedrigo
Dott. Stefania Rizzo

BIOLOGO UNIVERSITARIO:
Dott. Kalliopi Pilichou

TECNICO-AMMINISTRATIVO:
Sig. Albano Buso
Sig.ra Chiara Carturan
Dott. Elisa Carturan
Sig.ra Alessandra Cervellin
Dott. Stefania De Franceschi
Sig. Daniele Iannazzone
Sig.ra Giovanna Mattiazzo
Dott. Elena Pettenazzo
Sig. Marco Pizzigolotto*
Sig.ra Donatella Salmaso
Sig.ra Anna Saracino

TECNICI OSPEDALIERI:
Dott. Elisabetta Baliello
Sig.ra Alessandra Dubrovich

SALA AUTOPTICA:
Sig. Luigino Bianchin
Sig. Massimo Edini

DOTTORANDO:
Marco Cason

ASSEGNISTA:
Elisabetta Lazzarini

L'UOC Patologia Cardiovascolare effettua analisi e prestazioni di alta qualità nel settore cardiovascolare su materiale bioptico, chirurgico e autoptico. L'UOC esegue indagini istopatologiche, ultrastrutturali,molecolari, genetiche.
L'UOC è certificata UNI EN ISO 9001: 2008, n.5871/aq CERTIQUALITY per la gestione della qualità della diagnostica e della ricerca.

L'UOC è leader mondiale nella diagnostica e nella ricerca sulla morte improvvisa, cardiomiopatie aritmiche, miocarditi, patologie delle protesi valvolari e tumori del cuore. A tal proposito è sede del Registro Europeo della Cardiomiopatia Aritmogena e del Core Lab internazionale per biopsie endomiocardiche/cuori.

DIAGNOSTICA:

Biopsie dell'apparato cardiovascolare: pericarditi, miocarditi, cardiomiopatie, valvulopatie; protesi valvolari e vascolari; masse e tumori; aortopatie e vasculopatie periferiche; tessuto di conduzione,cute e mucose: angioiti,patologia dei trapianti di cuore (patologia nativa, infezioni e altre complicanze). L'UOC Patologia Cardiovascolare svolge attività diagnostica su biopsia endomiocardica per tutti i centri cardiologici della Regione Veneto nonchè per centri esterni a livello Nazionale.

Autopsie:riscontri diagnostici per malattie cardiovascolari congenite e acquisite e malattie polmonari,riscontri diagnostici post-trapianto,morti improvvise,riscontri diagnostici con quesiti specifici cardiovascolari,consulenze per patologie cardiovascolare e polmonare da riscontri diagnostici, bioptici e autoptici

Patologia molecolare: ricerca di genomi virali su tessuto e sangue in caso di sospetta cardiomiopatia infiammatoria

Genetica molecolare: indagini diagnostiche di genetica molecolare nelle cardiomiopatie eredo-familiari a carico del Sistema Sanitario Nazionale quali prestazioni esente su sospetto diagnostico di malattia rara (ex art.5 co.2 del D.M. 18.05.2001 n.279).

DIDATTICA
- Dottorato di ricerca in Scienze Cardiovascolari (Coordinatore dottorato: Prof. Gaetano Thiene)
- Master in Patologia Cardiovascolare (Coordinatore master: Prof.ssa Cristina Basso)
- Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia compresi i Corsi estivi di Bressanone e Tecniche di Laboratorio Biomedico

- Insegnamento di Patologia Cardiovascolare per le scuole di specialità di:
- Anatomia Patologica
- Cardiologia
- Cardiochirurgia
- Chirurgia vascolare
- Medicina legale
- Pediatria.

Associazione Ricerche Cardiopatie Aritmiche ARCA http://anpat.unipd.it/arca/
Via A. Gabelli, 86 (di fronte agli Istituti Anatomici)
Responsabile: Prof. Gaetano THIENE (PRESIDENTE) UOC Patologia Cardiovascolare, Dipartimento di Scienze Cardiologiche, Toraciche e Vascolari, Universita' degli Studi di Padova 

Coordinatore: Prof.Cristina Basso (SEGRETARIO) 

Segreteria Dott.ssa Stefania De Franceschi

Personale della strutturaSoci Fondatori: Gaetano Thiene (Presidente), Gianfranco Buja (Vice-Presidente)
Soci Onorari: Annalisa Angelini, Cristina Basso, Barbara Bauce,Emanuele Bertaglia, Luisa Cacciavillani, Alida Caforio, Domenico Corrado, Sabino Iliceto, Loira Leoni, Paola Melacini, Federico Migliore, Lucia Morra Ferrieri, Martina Perazzolo Marra, Kalliopi Pilichou, Alessandra Rampazzo, Ilaria Rigato, Stefania Rizzo, Alessandra Scanferla, Maurizio Schiavon, Pietro Turrini

ATTIVITA' ACCADEMICA ed EDUCATIVA: L'ARCA e' principalmente finalizzata alla formazione scientifica di giovani laureati, specializzandi, corsisti master e dottorandi in Scienze Cardiovascolari e/o discipline collegate, offrendo loro servizi di supporto per studio e ricerca. L'ARCA e' convenzionata con l'Universita' degli Studi di Padova ed e' sede del Dottorato di Ricerca in Scienze Mediche, Cliniche e Sperimentali, Indirizzo Scienze Cardiovascolari e del Master in Patologia Cardiovascolare, nochè della sezione di Medicina Umanistica del Dipartimento di Scienze Cardiologiche, Toraciche e Vascolari .

RICERCA: L'ARCA si pone come struttura di progettazione, coordinamento ed elaborazione culturale di molteplici ricerche, sia di base che finalizzate, a carattere interdisciplinare. I campi precipui di interesse ed indagine sono le malattie cardiache congenite ed acquisite ad impronta aritmica, con particolare riferimento alle basi strutturali-molecolari, alle manifestazioni cliniche, alla diagnosi per immagini e alla prevenzione delle complicanze.
E' sede del "Registro Regionale per la Patologia Cardio-cerebro-vascolare", diretto dal Professor Gaetano Thiene, con la collaborazione della Professoressa Cristina Basso, che ha tra i principali obiettivi lo studio delle cause della morte improvvisa cardiaca nel giovane e delle basi strutturali e molecolari delle cardiopatie aritmiche eredo-familiari ed acquisite. Strettamente connessa all'attivita' del Registro Regionale, l'Unita Semplice "Cardiomiopatie aritmiche eredo-familiari", istituita nel 2009 dall'Azienda Ospedaliera di Padova, presso la Clinica Cardiologica-Dipartimento di Scienze Cardiologiche, Toraciche e Vascolari, e diretta dal Professor Domenico Corrado, con la collaborazione della Dr.ssa Barbara Bauce. Tale Unita' ha come principale obiettivo lo screening cardiologico e genetico delle cardiomiopatie aritmiche eredo-familiari e dei parenti di soggetti con morte improvvisa.

ORGANIZZAZIONE DI CONGRESSI: L'ARCA cura l'organizzazione di manifestazioni scientifiche atte a divulgare i risultati delle ricerche e a promuovere dibattiti culturali nel campo delle malattie cardiovascolari, anche di carattere storico. In particolare, si assume annualmente l'onere della organizzazione di Simposi sulle Cardiopatie Aritmiche e di vari Corsi di Aggiornamento e Perfezionamento.

SCAMBI CON L'ESTERO L'ARCA si occupa di procurare risorse per organizzare soggiorni di studio di giovani nei Centri Esteri, con i quali ha scambi culturali per affinita' e progetti comuni di ricerca.

Registro di Patologia Cardio-Cerebro-Vascolare della Regione Veneto
Via Gabelli 61
Responsabile: Prof. Gaetano Thiene 

Coordinatore: Prof.Cristina Basso 

Segreteria Dott.ssa Stefania De Franceschi

LaboratoriLaboratori UOC Patologia Cardiovascolare

Personale della strutturaProf. Gaetano Thiene Prof. Cristina Basso
Dott.ssa Stefania Rizzo Dott.ssa Marny Fedrigo

Al Registro di Patologia Cardio-Cerebro-Vascolare della Regione Veneto afferiscono i dati autoptici di mortalità cardio-cerebro-vascolare e di “surgical pathology” cardiovascolare dai Servizi di Anatomia Patologica della Regione Veneto.
In particolare, e' sede del Registro Morte Imporvvisa Giovanile e del Registro SIUD e SIDS della Regione Veneto.
Inoltre è banca tessuti e database di: Tumori primitivi del cuore, bioprotesi valvolari, cuori nativi da trapianto cardiaco e cardiopatie congenite.

Struttura di Riferimento Regionale per il riscontro diagnostico sulle vittime della sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS) e di morte inaspettata del feto (SIUD) (vedi deliberazione n. 2218 del 20 dicembre 2011).
Strutture della UOC Patologia Cardiovascolare
Responsabile: Prof. Gaetano Thiene 

Coordinatore: Prof. Cristina Basso 

Segreteria Sig.ra Donatella Salmaso Tel 049 8272287; 049 8211330

Laboratori Laboratori UOC Patologia Cardiovascolare
Sala Autoptica Azienda Ospedaliera

Personale della strutturaProf. Gaetano Thiene, Prof. Cristina Basso
Dott.ssa Stefania Rizzo (SIDS)
Dott.ssa Marny Fedrigo (SIUD)- in collaborazione con Prof. Angelini

Dott.ssa Kalliopi Pilichou- Biologo genetista medico
Dott.ssa Elisa Carturan

Sig. Giovanna Mattiazzo- Laboratorio Patologia Cardiovascolare
Sig. Daniele Iannazzone

La redazione di questa pagina è a cura di Cristina Basso