Analisi di dati omici

Master II livello

Direttore: Prof.ssa Laura Ventura
Vicedirettore: Prof.ssa Ileana Baldi

Obiettivi: Il progetto formativo è finalizzato all'apprendimento e all'utilizzo di tecniche statistiche e computazionali per l'analisi dei dati "omici". Per dati omici si intendono i dati provenienti da esperimenti di geno- mica, trascrittomica, epigenomica, metage- nomica, metabolomica e proteomica. La struttura del master riprende questa definizione, prevedendo un modulo per ogni tipo di dato. Questi dati stanno diventando onnipresenti non solo nella ricerca di base, ma anche nella ricerca e pratica clinica. Le tematiche del master sono quindi di rilievo per i centri di ricerca, pubblici e privati, ma anche per gli ospedali e l'industria farmaceutica, che raccolgono spesso grandi moli di dati omici e che hanno bisogno di personale adeguatamente formato per la loro analisi. Per facilitare la partecipazione, il master è realizzato in formato educazionale comple- tamente a distanza, utilizzando il modello tecnologico della "classe virtuale".

Sbocchi professionali: Il Master contribuisce alla formazione tecnica e scientifica di figure professionali di formazione matematica, statistica, informatica e bioignegneristica interessate all'approfondimento dell'analisi dei dati omici. Il Master contribuisce alla formazione avanzata di figure professionali di formazione biologica e clinica, fornendo gli strumenti e le conoscenze tecniche per analizzare i dati prodotti nella ricerca e pratica clinica, sia pubblica che privata.

Ulteriori informazioni presso il sito di Ateneo:
https://www.unipd.it/corsi-master/analisi-dati-omici